mercoledì 7 maggio 2008

Ma non se ne salva uno !!!

" La Procura e il Gip di Palermo hanno avviato le procedure per l’intervento del tribunale dei minorenni, nella vicenda del cardiochirurgo Carlo Marcelletti, agli arresti domiciliari da ieri con le accuse di truffa, peculato, concussione e detenzione di materiale pedopornografico. I magistrati minorili stanno adesso valutando il comportamento dei genitori della tredicenne con cui Marcelletti avrebbe avuto rapporti: il tribunale potrebbe anche decidere che la ragazzina, appartenente alla "Palermo-bene", venga tolta alla famiglia e affidata a un istituto. La decisione è attesa nei prossimi giorni. Intanto, secondo quanto si è appreso, sarebbero decine e decine, se non proprio centinaia, gli sms che sarebbero stati scambiati da Marcelletti con la ragazzina, figlia di un’amica del chirurgo pediatrico. Gli sms erano stati inviati a commento di altri messaggi-video, gli mms, spediti e letti in precedenza, e dal contenuto che in ambienti investigativi viene definito "inequivocabile". Gli inquirenti avevano messo il cellulare del medico sotto controllo per le vicende riguardanti gli appalti e le operazioni effettuate in regime ’intra moenià e si sono imbattuti in messaggi di ben altro tipo. ...Sempre in ambienti investigativi è emerso che Marcelletti si sarebbe fatto passare per il proprio figlio e alla ragazzina avrebbe fatto credere di essere molto più giovane, quasi suo coetaneo, per poi rivelare la propria reale identità..." da La Stampa Torino
Incredibile. Veramente incredibile. Non sembra neppure possibile, leggendo questo articolo di oggi, che un personaggio così famoso e così conosciuto, che ha operato bambini ed ha fatto miracoli nel salvare tanti piccoli per tanti anni, sia la stessa persona descritta qui sopra
Ma possibile che non ce n'è uno che non si faccia coinvolgere dalla pedopornografia ???
Io che passo tanto tempo con dei giovanissimi, mi accorgo che più passa il tempo e più divento poco tollerante al loro modo di essere, tanto, troppo spesso non educato, non riflessivo, non maturo e ancor meno sensibile e disponibile nei confronti degli altri.
Sarà l'età che avanza, sarà chissà cosa, ma sinceramente amo sempre meno le nuove generazioni e trovo veramente complicato ormai riuscire ad avere un buon dialogo con loro, maschi o femmine che siano, anche con quelli che ancora hanno voglia di studiare
Ogni tanto quando esco da certe classi ho le crisi di rigetto e mi sogno la pensione e la pace e la tranquillità lontane dal lavoro e dagli studenti
Figuriamoci pensare poi di essere attirata da un giovanissimo, che il Cielo me ne scampi e liberi !
E quindi mi chiedo come una persona adulta, che tutti noi conoscevamo per le sue imprese mediche eccezionali e che stimavamo così tanto, possa essere invece così, un uomo di così bassi istinti che si fa passare per un ragazzetto e carpisce la fiducia di una minorenne per avere delle foto porno di lei ...
O tempora o mores, ma accidenti che tempi malsani !!! e non se ne salva proprio più neppure uno, di maschi senza voglie proibite e squallide ?????????

2 commenti:

Roberta ha detto...

guarda, hai scritto gia' tutto tu! concordo in pieno!!

BC. Bruno Carioli ha detto...

Senza parole.