venerdì 23 maggio 2008

Google Analytics

Stamattina è venerdì ed è l'unico giorno della settimana in cui entro a scuola più tardi. Ho quindi aperto internet perchè ieri sera stavo leggendo e non ho controllato la posta online come faccio di solito. Sono anche passata nel blog di Tommy per lasciargli un messaggio al suo commento di ieri qui da me. E proprio lì ho letto di un blog che stava per essere chiuso. Ho fatto un giro in quel blog, decisamente interessante, ed ho scoperto che esiste anche Google Analytics
Ho visitato la pagine e mi sono iscritta al controllo visite del mio sito. Molto facile, basta seguire le istruzioni. poi ho aggiornato il modello htlm del blog.
Con questo servizio google si hanno informazioni più dettagliate sulla provenienza dei visitatori del blog e sul modo in cui interagiscono con esso.
Molto utile e molto interessante e tanto simile al servizio statistiche che da anni accompagna il mio sito personale, che mi permette di controllare la provenienza dei visitatori, anche quelli che in alcuni casi sarebbe preferibile non avere perchè prendono idee e progetti miei personali, che poi copiano nei loro siti o portali senza nominarmi !
Il free e l'open è senz'altro bello ma impossessarsi di lavori altrui è sempre e comunque un furto, anche online...
un saluto e buon fine settimana erica

5 commenti:

tommi ha detto...

condivido in pieno riguardo a chi ti ruba le info senza nemmeno un link di riconoscimento...
ma tant'è. bisogna accettare tutto.
grazie per questa info, mi sto registrando or ora.
per il commento sulla lettera di don ciotti non ricordo ma era ironico. del tipo: quand'è che sul "carroccio" vedremo i vecchi della politica italiana?

Doxaliber ha detto...

Ciao Erica, oltre al Google Analytics c'è un altro servizio davvero molto carino, si chiama lloogg e permette di monitorare in tempo reale le visite sul tuo sito. In pratica sai esattamente quando un lettore sta entrando nel tuo sito, quanto ci rimane e quali pagine vede.

Se lo vuoi provare ti mando un invito. Contattami via e-mail (te la ricordi vero?).

Ciao,
Salvatore

ericablogger ha detto...

grazie Salvatore ti scriverò con calma domani
un saluto erica

Artemisia ha detto...

Grazie per la segnalazione, Erica. Non ho capito pero' se il servizio e' gratuito o no. Nella presentazione si dice che e' gratis ma nelle condizioni parla di un "conto di addebito".

ericablogger ha detto...

io mi sono iscritta ben convinta che fosse gratis perchè non compare nulla dove metti i dati, se però mi arrivasse un conto di addebito come dici tu lo toglierei subito. Ho usato lo stesso modo con cui mi ero iscritta a blogspot, che è gratis
ciao erica