lunedì 12 novembre 2007

Meditano, le sfingi

...meditano, i nobili atteggiamenti delle grandi sfingi allungate in fondo a solitudini che sembrano addormentarsi in un sogno senza fine Ch.Baudelaire
Esistono due modi per sfuggire alle miserie della vita: la musica e i gatti A.Schweitzer

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Perdona,ma io sono un cane onorario,come dice Paola di "gatti e misfatti,per cui ,per sfuggire alle miserie della vita,io ci aggiungo anche i cani.Li amo.
Anch'io sto prendendo l'abitudine di siglarlo,S.B..
Grazie della gradita visita
Cristiana

dicolamia

francesca01 ha detto...

io amo baudelaire e i gatti (ne ho due) :)Ciao

francesca01 ha detto...

ciao non so se il mio commento è scomparso...comunque dicevo che amo baudelaire ed i gatti:)

Duccio ha detto...

Ciao Erika, carino l'accostamento letterario. Allora ci si vede a capodanno. Io tengo un link in home page per gli aggiornamenti, ok? cia' cia' duccio

Mark ha detto...

Bellissimo gatto e belle righe..una vera poetessa

tommi ha detto...

questo è proprio vero amore...