domenica 11 novembre 2007

Gabbo

Tutti i telegiornali serali hanno trasmesso le immagini delle violenze negli stadi italiani tra tifosi e forze dell'ordine per l'uccisione di un tifoso della Lazio, Gabriele Sandri, morto nei pressi di un Autogrill vicino ad Arezzo, dopo un diverbio con dei tifosi juventini, a causa un colpo di pistola esploso da un agente intervenuto sul luogo a sedare la rissa.
E' commovente leggere i messaggi lasciati dagli amici di Gabriele, che era un dj, sul suo blog www.myspace.com/gabbodj
La violenza provoca sempre violenza e la morte di una persona, chiunque essa sia, tifoso, poliziotto o dirigente di una squadra o altro, non dovrebbe mai essere strumento di altra violenza, di inciviltà, di guerriglie urbane . Il dolore per una giovane vita spezzata non può e non deve tramutarsi in odio e in vendette che tutto distruggono e tutto travolgono in un impeto di follia devastante
Le immagini degli scontri e delle lotte ultrà negli stadi oggi pomeriggio avremmo preferito non vederle ...

4 commenti:

Franca ha detto...

Sulla violenza che coinvolge il mondo del calcio (e non dello SPORT come si sente dire normalmente) è ora di fare delle serie riflessioni.
Per quanto riguarda il ragazzo ucciso, non c'è da preoccuparsi: la verità non verrà a galla, perchè non si processano le forze dell'ordine.
Genova insegna.

elyos ha detto...

se non fosse stato per quei deficienti di ultras non sarebbe accaduto nulla.
Io li prenderei tutti e li sbatterei in galera con l'obbligo di risarcire tutti coloro che per colpa del loro operato hanno subito danno e/o perdite.
E poi..niente piu' partite per almeno 6 anni, con l'obbligo di non seguirle nemmeno via tv, radio o giornali!
imparassero a campare!

Anonimo ha detto...

Ma tieni la bocca chiusa.
Cosa ne sai tu di ultras, che segui ancora come un cretino quello che ti propinano a "studio aperto" e tutti gli altri telegiornali.
Per loro Ultrà = violento, ma non è vero.
Nessuno ha mai parlato delle donazioni,dello spirito di gruppo degli ultras, perche queste cose non fanno notizia, e quindi non ci sarebbero quelli come te che se le vedrebbero.
GIUSTIZIA PER GABRIELE.

Anonimo ha detto...

scusate ma qui nn si parlà di ultras o meno...qui si parla di gabriele,1 vita spezzata senza motivo.....giustizia x gabriele è qst che chiediamo e nient'altro....solo pura giustizia....xk gabriele o meglio gabbo nn deve finire nel dimenticatoio come tnt altri hanno già fatto,xk se ttt qst fosse successo ai loro figli nn credo l'avrebbero dimenticato tanto facilmente..tipo per esempio qst meredith...cn ttt il rispetto verso di lei,ma meredith di quà meredith di là...e basta!!!!diamo a gabbo l'interesse che diamo a lei....