domenica 23 novembre 2008

Colpa di Chi ?

" ... urge un cambio di mentalità collettivo. La gente dovrebbe mettere da parte le angosce da terza settimana e ricominciare a spendere, a far circolare denaro. Invece sta avvenendo il contrario , c’è una caduta verticale negli acquisti di automobili, nella richiesta di mutui, perfino nel consumo di certi generi alimentari " ...
Colpa di chi?
" Delle profezie negative che si auto-alimentano. Di quelli che insistono col dire «tutto va male, così andrà male veramente». Del «clima di sfiducia generale» che la sinistra alimenta «attraverso i suoi giornali e le sue televisioni, a cominciare da quella pubblica pagata da tutti noi».
Queste sono le ultime dichiarazioni del Presidente del Consiglio nel suo comizio in Abruzzo
La sua farneticante accusa di disfattismo contro la sinistra e contro la Rai ha ormai raggiunto il massimo della paranoia
Ma sa come si vive attualmente in Italia?
Sa cosa costano gli affitti ???
Sa cosa costa andare a far la spesa ???
Sa cosa costano luce gas metano ????
Sa cosa costa mantenere un'auto ed essere obbligati ad usarla perchè si deve andare a lavorare?????
Sa cosa significa fare sacrifici per arrivare alla fine del mese con almeno due euro nelle tasche?????????
E gli anziani????????????
E i precari ???????????????
E i cassaintegrati ????????????????????????
"LAVORATORI A RISCHIO “VERO” ANCHE NEL SETTORE METALMECCANICO del VCO"

DATI PER RIFLETTERE SULLA SITUAZIONE DELLA METALMECCANICA LOCALE

area Numero lavoratori a rischio : CUSIO 972 OSSOLA 728 VERBANO 38 Totale 1738

Anzola 22 Baveno 38 CasaleCC 48 Cesara 13 Domodossola 36 Gravellona 209 Omegna 699 Ornavasso 90 Ossola 42 Pallanzeno 210 Pettenasco 3 Piedimulera 83 Pieve Vergonte 180 Vogogna 65 Totale: 1738

6 commenti:

jacques poissenot ha detto...

Cara Erica,

Hai ragione di sottolineare come i rappresantanti della destra sono diventati ciecchi ! Per loro (e da noi in Francia è lo stesso !) non si deve preoccuparsi, la crisi sarebbe solo una questione di fiduccia ! Ma loro non conoscono (o peggio, non vogliono conoscere) la penosa realtà dei lavoratori : con 1200 euro al mese - stipendio legale minimo, in Francia - come si fa a vivere ? e quando minaccia la disoccupazione (Peugeot-Citroen, da noi a Rennes sopprime 1750 posti di lavoratori !)e quando allora non restano che le indemnità di disoccupazione, come si fa ? Ma i nostri deputatri che prendon quasi 12000 euro al mese non si pongono questi problemi !
Con un abbraccio fraterno,
Jacques

BC. Bruno Carioli ha detto...

Poi Berlusca ripete ossessivamente che dobbiamo consumare.
Consumerei volentieri le suole delle scarpe a dargli calci in culo.
Come si fa a consumare con i redditi che si ritrova la maggioranza degli italiani ?

marbe ha detto...

Ciao Erica, qui andiamo sempre peggio..a volte mi domando se ci è o ci fa... va bene che con il suo tenore di vita poco può capire di cosa significhi pagare tutto: luce acqua metano, per quanto si possa cercare di risparmiare hanno comunque un fisso, poi ci sono tasse bolli assicurazioni e benzina o mezzi pubblici(perché non tutti hanno la fortuna di poter andare al lavoro, chi ancora ce l'ha, a piedi o in bicicletta)e..e..e..
Ma.. se tutti gli mandassimo le buste paga e le bollette oltre che gli scontrini della spesa e tutto il resto tanto da intasargli gli uffici dite che continuerebbe dire tante cavolate?
Ah! già... direbbe che avremmo dovuto mandarle alla sinistra che ci sta mettendo più che in ginocchio completamente sdraiati...
Che i suoi compagni ed alleati lo fermino.. se no qualche giorno trova lui qualcuno che gli fa cù-cù... mi fermo perché sale il fumino..

Paolo ha detto...

Ciao Erica.
Sa di cosa parla? Sì, è questo il punto, lo sa e continua portarci in giro, a vendere fumo, a vendere perline, a regalare crack, a curare i propri interessi personali sulla nostra pelle.
Solo con i mancati introiti dell'ICI e di quanto è andato e andrà sulla bad Company (ex Alitalia) avrebbe potuto intervenire con iniezioni significative piuttosto che dare 40 euro al mese (social card-un caffè al giorno) a chi non arriva a 10000 lordi annuali...
Qualcuno lo avrà pur votato!
Ciao
Paolo

marina ha detto...

le profezie che si autoalimentano! oddio quanto mi ha fatto incazzare col suo discorso! proprio fuori della realtà della gente comune. Io vivo bene, ma ho comunque dovuto introdurre dei risparmi e così mia figlia e i miei amici. pensiamo alle categorie che citi tu!
ciao, marina

Anonimo ha detto...

grazie a tutti per i vostri commenti
stasera una delle nostre tv locali ha trasmesso un servizio da uno degli hotel più belli di Stresa su una cena di lusso degli iscritti al Pdl della nostra zona
naturalmente il signo B. ha telefonato ai suoi politici , fans e simpatizzanti, tutti elegantissimi, e a me è venuto il voltastomaco...
che schifo, queste ostentazioni in un periodo così grave e di crisi
una vera vergogna ed uno squallore x tutti quei creduloni che li hanno votati, convinti di diventare pure loro ricchi !!!!!!
un saluto erica